The Family Man

Home / Film / The Family Man

The Family ManJack Campbell sta per andare a Londra, è l’occasione della vita. Sara, la sua ragazza ha un brutto presentimento. Vorrebbe trattenerlo. Ma lui prende quell’aereo.

Tredici anni dopo Jack è il re di Wall Street. Sta trattando una fusione di 120 miliardi di dollari. Naturalmente ha tutto, a cominciare da una Ferrari.

La vigilia di Natale si imbatte in un nero apparentemente molto cattivo, che in realtà è un angelo: lo porta davanti a una certa casetta del New Jersey. Jack ha la possibilità di vedere la propria vita, come sarebbe stata se non avesse preso quell’aereo.

Ha due bambini, sua moglie (innamorata) amici normali, vestiti normali (ha un sussulto quando vorrebbe comprarsi un "Ermenegildo Zegna da 2400 dollari), lavoro normale (vende gomme). A poco a poco si abitua, è felice.

Rispunta il nero, Jack si sveglia, è ancora il re di Wall Street. Rispunta anche Sara, che senza di lui è diventata una manager isterica. Ma Jack ha conosciuto la vera vita. Tenterà di ricomporre.

Chi ricorda La vita è meravigliosa, di Capra, non potrà che apprezzare la citazione del nome "Potter", che era il vecchio (Lionel Barrymore) nemico di James Stewart.

Per il resto la morale è presto detta: famiglia essere meglio di trionfi. I cucchiaini di sentimento sono certamente troppi, ma in questa sede, si sa, siamo buonisti.

Pino Farinotti – Mymovies.it

 

Regia: Brett Ratner
Interpreti:  Nicolas Cage, Téa Leoni, Don Cheadle, USaul Rubinek, Jeremy Piven.
Genere: Commedia
Durata: 125 minuti
Paese: Stati Uniti
Anno: 2000 

This entry was posted in Film.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.