Roccocò. Dolce di Natale della tradizione napoletana

Roccocò. Dolce di Natale della tradizione napoletana

Dolce di Natale tradizionale napoletano di origini antichissime (la ricetta più antica risale al 1320 – Monache del Real Convento della Maddalena) a forma di ciambella da cui deriva il nome.  Viene preparato per il pranzo nel giorno della Festa dell’Immacolata, ma è presente su tutte le tavole partenopee per il periodo natalizio.

Il dolce è fatto con mandorle, canditi, farina, zucchero e spezie, ha una piccola forma tondeggiante ed è particolarmente duro. Viene degustato bagnandolo nel vermouth, vino, marsala e anche limoncello.

Ingredienti:
1 kg di farina
1 kg di zuccherò
500 gr di mandorle sgusciate
200 gr d’acqua
125 gr scorzette di arancia candite
125 gr di cedro candito
10 gr di spezie in polvere (pisto)
2 gr di bicarbonato d’ammoniaca
3 gr di cannella macinata
1 uovo per indorare
buccia grattuggiata d’arancia

Video ricetta:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.