Joulupukki

Home / Babbo Natale / Joulupukki

Joulupukki è il Babbo Natale Finlandese.

Originariamente era rappresento come un uomo vestito con pelli di capra (Yule Buck o capra di Natale) che girava per le case per chiedere qualcosa da mangiare piuttosto che portare regali. Era un personaggio rozzo e spaventoso che terrorizzava i bambini per farli comportare bene.

Nel tempo però si trasformò in un personaggio più benevolo, vestito di rosso e con un bastone da passeggio. Non volava, ma veniva trainato su una slitta da una sola renna e passava di casa in casa bussando alle porte e i bambini potevano vederlo.

La figura di Joulupukki si uniformò infine a quella del Babbo Natale americano grazie a Markus Rautio (lo zio Markus), speaker radiofonico finlandese degli anni ’20, che fece di tutto per diffondere la credenza che Babbo Natale non abitava al Polo Nord ma in Finlandia, sul Korvantunturi (nella lingua locale significa Monte Orecchio), con tanto di negozio, moglie (Joulumuori) e elfi (tontut).

Questa convinzione era così radicata che negli anni ’40 i Russi dovettero desistere all’annesione del territorio intorno al Monte Orecchio, come parte dei danni di guerra, per le accanite proteste del popolo finlandese che ormai considerava quella terra “Sacra”!

Da allora, quindi, i finlandesi hanno convinto grandi e bambini di tutto il mondo che la Finlandia è la vera patria di Babbo Natale.

Foto: 24k VintageArt

Articoli correlati: La storia delle Renne di Babbo NatalePère NoelNonno GeloOlentzero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.