COSI’ VIENE L’INVERNO – F. Penna

Home / Poesie e Filastrocche / COSI’ VIENE L’INVERNO – F. Penna

COSI’ VIENE L’INVERNO

Il cielo è grigio e freddo,
il passerotto pigola sul tetto.
Dalle sue piume scuote un che di lieve,
un batuffolo bianco, presagio della neve.

Oltre i vetri su cui si appanna il fiato,
il giardino si è tutto addormentato.
I rami sono spogli, nude sono le aiuole,
cui piu non giunge il caldo raggio del sole.
Cosi viene l’inverno silenzioso
come un lupo che scende giu dai monti.
Ulula, a notte, ed empie gli orizzonti
(mentre la terra dorme muta e stanca)
d’un grigio sfarfallio che tutto imbianca.

Articoli correlati: Categorie Poesie, Filastrocche e Racconti su Blog Natale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.